mercoledì 3 agosto 2016

"Golf è salute" organizzato da Sergio Gianesini è stato un evento molto seguito ad Albarella.



ALBARELLA – E’ stato molto seguito l’evento “Golf è salute” all’isola di Albarella, che ha visto ben 400 persone e altre 75 hanno approfittato del giro in barca offerto dal Comune di Rosolina. L’iniziativa, organizzata da Sergio Gianesini di Rovigo, chirurgo dell’università di Ferrara, specialista nel trattamento delle vene degli arti inferiori è stata un’occasione per promuovere il territorio. “Con questo evento abbiamo abbinato la salute al golf - afferma Gianesini – infatti i convegni sono diventati punti di attrazione per i visitatori. Numerosi sono stati i momenti di sport e si è parlato di salute con 13 screening medici”.  



Alla “tenda della salute” ci sono stati diversi tipi di screening gratuiti, comprensivi di diagnostica ecografica, consulenza fisiatrica, cardiologica, fisioterapica, dermatologica. Un servizio tecar e di massaggi fisioterapici è stato incluso, insieme ad una scuola di rianimazione cardio-polmonare. “Il progetto supporta svariate associazione – spiega Gianesini – tra cui l’associazione Vene e linfatici e molte di ricerca e di volontariato internazionale. La tappa di Albarella l’ho dedicata al Nicaragua, il paese più povero dell’America Latina, dove andrò alla fine di agosto. Altri eventi come questi sono stati fatti anche in America e in un convegno in Florida per una settimana è stato proiettato un video con le immagini di Albarella che ha stuzzicato la curiosità dei golfisti e dei medici. Infatti questo evento è una grande occasione di promozione del territorio e delle sue bellezze”.




Un’iniziativa molto interessante è stata “Dai una mazzata alla trombosi” e nel campo da golf c’era istruttore che ha dato le direttive ai giocatori. Prima di partire per le 18 buche sono state fatte 18 domande sulla salute delle vene. Un evento molto importante, insomma, sia per la salute, sia per lo sport, sia per la promozione del territorio. “Ringrazio la direzione dell’isola di Albarella e il Comune di Rosolina per la disponibilità dimostrata e il supporto dato” ha concluso Gianesini. Molta partecipazione anche al congresso medico abbinato al golf e il tutto è sfociato in una passeggiata lungo il mare e finita con una festa in spiaggia molto divertente animata dal gruppo musicale Dice e Alex dee jay alla consolle. Un momento molto coinvolgente è stato anche il calcio balilla abbinato al vino “Trombino”.

Barbara Braghin




Nessun commento:

Posta un commento