mercoledì 19 agosto 2015

Grande successo per la serata in bianco a Loreo. Un favoloso "White party". C'era anche Barbara Braghin




 
Il comandante della polizia locale Patrizio Targa e il sindaco Moreno Gasparini
 
 

In una calda serata di inizio agosto la città di Loreo si è rivestita di bianco. “White party” questo il titolo della festa dove il dress code, o meglio, il vestito da indossare, era rigorosamente bianco. Così il cuore della cittadina di origine veneziana è stato elegantemente allestito per dar vita a questa seconda edizione della festa bianca. 250 i partecipanti che hanno cenato in una lunga tavolata sotto i portici. L’evento è stato organizzato dall’associazione commercianti “Loreo comm”, che, insieme al comune hanno unito le forze per dar vita ad una serata tutta da ricordare. Sul ponte del canale Naviglio è stato allestito un palco per l’occasione, dove la violinista di fama internazionale Elsa Martignoni ha accompagnato tutta la serata con splendide musiche suonate con il suo violino. Tra i tavoli, molti amici e conoscenti sia di Loreo ma anche di città vicine e lontane, del Delta e non solo. Eleganza dunque e molta carica in una festa dallo sfondo romantico con ospiti elettrizzanti. Nel tavolo d’onore il sindaco Moreno Gasparini, il comandante della polizia locale Patrizio Targa e Fabio Bulgarelli, responsabile dell’area Rovigo e provincia della cantina dei vini Ferrari. “E’ una festa bellissima – ha affermato Targa – si nota da questi eventi che a Loreo c’è il senso della comunità. Infatti le varie associazioni e il risultato è questo, cioè splendido”. Alcune splendide ragazze, ovviamente vestite eleganti e di bianco, hanno servito ai tavoli. A preparare i piatti sono stati i ristoratori di Loreo come il panificio Eredi Domeneghetti, la pizzeria Roberta, la trattoria Baldissera, alla piadina ci ha pensato La vigna di Piada e ai dolci la pasticceria Grandis e dall’apicoltura Converso Andrea. Sui tavoli rigorosamente il vino Ferrari maximum. “E’ un piacere e motivo di orgoglio da parte mia vedere tanti cittadini uniti in questo grande evento – ha spiegato Gasparini - Tutte queste persone hanno dato lustro a Loreo. Ringrazio tutti e le ragazza che per tutta la sera hanno servito ai tavoli. Sono state molto brave”. Sul palco Fabio Bulgarelli del vino Ferrari ha consegnato al primo cittadino un libro sui 100 anni dell’azienda dal 1902 al 2002. Ospiti soddisfatti e tanti brindisi. “Siamo gente elegante che conosce il bon ton – ha spiegato Flavia Porzionato del salone Flavia – abbiamo riproposto a modo nostro la festa che fanno in Francia “Le dame blanche” e ci siamo riusciti”. Gli ospiti sono stati molto contenti, alla fine tutti insieme hanno lanciato i palloncini bianchi al cielo esprimendo un desiderio. La Serata si è conclusa in musica e tanti calici di spumante alzati.

Barbara Braghin























 
Barbara Braghin

Nessun commento:

Posta un commento