lunedì 24 ottobre 2016

Catania. Alessia Debandi è Miss "Una ragazza per il cinema 2016"


CATANIA – Alessia Debandi è stata eletta “Miss Una ragazza per il cinema” alla finale nazionale di Catania della XXVIII edizione del concorso. Il presidente di giuria è stato il regista Pupi Avati che, insieme agli altri giurati, ha scelto Alessia Debandi che ha mostrato un grande talento nel recitare il monologo su Peppino Impastata, il noto giornalista ucciso dalla mafia. Le due serate di gala sono state presentate da Riccardo Signoretti e Emanuela Folliero. Per la Regione del Veneto il responsabile è Fortunato Dall’Olio che ha visto premiare Linda Pani, 17 anni, con la fascia di Miss Simpatia; Beatrice Bussanich, 23 anni, di Padova ha vinto una borsa di studio della durata di un anno nella prestigiosa accademia “Studio Cinema” Cinematography School di Massimiliano Cardi e Pupi Avati. Avati è rimasto colpito dalla recitazione del monologo e per Bussanich si aprono le porte del cinema che ha sognato fin da bambina. 

Barbara Braghin




Nessun commento:

Posta un commento